Commit Software
MENU
01 Marzo 2018

Level-up apps & websites with Vue.js

Alla scoperta di Vue.js 

 

Vue.js è stata creata nel febbraio del 2014 e nel campo dei framework ha iniziato ad avere un enorme successo nel 2016, quando venne rilasciata la versione due. Tenendo conto che non vanta il sostegno di nessuna grande azienda e che il team è composto da poche dozzine di sviluppatori, si può affermare che ha comunque fatto grandi numeri.

Il nostro Speaker Lorenzo Girardi, sviluppatore front-end, ci ha illustrato quali sono i vantaggi e le novità a riguardo, facendo una panoramica sulle performance che la differenziano dai suoi competitors.

 

I vantaggi

 

La prima cosa che colpisce e la differenzia è la semplicità della documentazione, ricca di esempi, che in questo modo aiuta ad abbassare i tempi di apprendimento, potendo così partire da subito per costruire la propria web app.

Altra cosa molto interessante è che per iniziare basta importare nella head della tua pagina web questo script <script src="https://cdn.jsdelivr.net/npm/vue"></script> e senza configurare nulla puoi già costruire la tua applicazione.

Ultima, ma non per importanza, codice html e javascript vengono scritti nello stesso file come in React, ma sono separati l’uno dall’altro come in Angular. 

 

Riepiloghiamo quindi quali sono i vantaggi:

 

• Ha una documentazione fantastica

• Ha una separazione tra HTML e JS

• La curva di apprendimento è molto bassa

• È leggero e veloce

 

I risultati raggiunti

 

Sintetizziamo ora i risultati evidenziati durante il workshop del perché scegliere Vue.js in 5 punti:

 

• Non sono richiesti passaggi di costruzione: facile da avviare, anche in vecchi progetti precedenti.

• Api senza sforzo: aggiornare e modificare i dati è facile. il contesto è auto-bindato e gli aggiornamenti di rendering sono privi di schemi.

• Aggiungi modularmente ciò di cui hai bisogno: se la tua app / sito web ha bisogno di scalare, aggiungi semplicemente i moduli dall'ecosistema vue.js per soddisfare le tue esigenze.

• Nessuna conoscenza di es6 necessaria: non stiamo dicendo di non imparare es6, ma se lo desideri, puoi comunque usare la vecchia sintassi es2015 in modo che gli sviluppatori beginner / not-frontend possano     facilmente inserirla.

• Super veloce su dispositivi mobili: è facile ottenere un rendering veloce su desktop, ma vue.js garantisce la migliore prestazione sui dispositivi mobili.

 

Questa è una breve sintesi di quello che abbiamo visto.

 

Per conoscere maggiori dettagli sull’argomento visita la nostra pagina Linkedin.

 

E per rimanere sempre aggiornato sui prossimi workshop, consulta il nostro sito e visita la nostra pagina Facebook!

 

Ti aspettiamo al prossimo Workshop!