CodeIgniter e Laravel

CodeIgniter: il framework semplice ed elegante

 

CodeIgniter è un potente Application Framework per PHP, cioè una piattaforma grazie alla quale è possibile realizzare applicazioni in linguaggio PHP in modo semplice e veloce grazie a classi e metodi già disponibili.

Il vantaggio del suo utilizzo è indubbio: invece di scrivere da zero ogni riga di codice necessaria per effettuare procedure anche complesse, basterà fare riferimento ai costrutti messi a disposizione dal framework.

 

Ma quali sono i vantaggi di utilizzare un framework come CodeIgniter?

Molte delle ragioni risiedono nell'estrema facilità di utilizzo di questo strumento:

è di dimensioni relativamente ridotte e non costringe lo sviluppatore a lavorare con librerie monolitiche ed eccessive quantità di file

- garantisce prestazioni molto elevate anche in ragione di quanto esposto nel punto precedente

- è compatibile con numerose versioni di PHP, a differenza di altri framework infatti, può essere utilizzato anche in ambienti hosting che non supportano ancora la versione 5 di PHP

- richiede una procedura di configurazione e installazione non più lunga di alcuni minuti e, cosa invece necessaria per altre piattaforme  dello stesso tipo, per il suo utilizzo non ha bisogno dell'invio di istruzioni da linea di comando

- non impone stili codificati per la scrittura del codice, prevede istruzioni semplici molto simili nella sintassi a quelli comunemente    utilizzati per la chiamata a funzioni PHP

- evita la necessità di dover utilizzare librerie esterne per l'integrazione di funzioni addizionali come per esempio PEAR

- non richiede di imparare un apposito linguaggio per la gestione dei template né l'utilizzo di un template engine esterno al framework

- è corredato da una documentazione molto completa e semplice da consultare

 

Da sottolineare, infine, l'estrema velocità di questo framework che offre ottime prestazioni sia in sede di sviluppo che in sede di produzione.

 

La filosofia di Laravel

Laravel è un framework per applicazioni web con una sintassi espressiva ed elegante. E' stato creato affinché lo sviluppo web sia un'esperienza di creativa e divertente in ogni momento. In questo senso, lo scopo di Laravel è proprio quello di facilitare ed automatizzare tutte quelle operazioni che, normalmente, sono tra le più ripetitive: dall'autenticazione al routing, passando per gestione delle sessioni e caching.

 

Laravel vuole inoltre far diventare il processo di sviluppo qualcosa di rilassante senza dover sacrificare la funzionalità dell'applicazione. Un programmatore felice, infatti, scrive codice migliore. Per questo è stato preso il meglio di ogni tecnologia vista finora ed è stato creato Laravel.

 

Il risultato?

Laravel è accessibile  e potente, e fornisce  tutta una serie di tool  che permettono di creare applicazioni robuste e di qualità. Cosa hanno in comune questi due framework?

 

Cosa hanno in comune questi due framework?

Entrambi utilizzano il pattern MVC (Model-View-Controller) che consente un ampio livello di separazione tra la logica dell'applicazione e la presentazione della stessa; l'utilizzo dell'MVC si rifletterà positivamente soprattutto nei progetti in cui sarà necessario che il lavoro dei webdesigner non condizioni quello degli sviluppatori e viceversa.

 

L'approccio MVC è strutturato sulla base dei tre elementi fondamentali che ne compongono il nome:

  • Model: mette a disposizione i metodi con cui accedere ai dati necessari per il funzionamento dell'applicazione;

  • View: ha il compito di visualizzare i dati forniti dal model e permette l'interazione tra utilizzatori e applicazione;

  • Controller: ad esso vengono inviate le istruzioni provenienti dall'utenza (generalmente mediati dalla view) e le esegue condizionando lo stato dei due componenti presentati in precedenza.

Questa tipologia di approccio consente di isolare anche a livello pratico la logica applicativa di un programma ponendola a carico del Controller e del Model, mentre la parte relativa all'interfaccia utente sarà assegnata alla View.

 

 

Tag