Matteo Collina presenta Node.js

Quando è indicato utilizzare Node.js?
Con Matteo Collina, Commit University ha realizzato il suo quinto workshop con lo scopo principale di analizzare le caratteristiche distintive di Node.js e di mettere subito in pratica ciò che è stato esposto dal relatore attraverso la realizzazione di un esercizio pratico.
Anche per questo appuntamento la location di Commit University si è spostata al Cinema Grotta di Sesto Fiorentino per poter accogliere tutte le richieste di iscrizioni.
 
Dopo una breve introduzione in merito alle basi del server framework in JavaScript, tutti (o quasi) i partecipanti hanno acceso i loro PC e hanno iniziato a mettere in pratica ciò che avevano imparato poco prima.
La prova pratica, impostata secondo il format di nodeschool, ha fatto da subito iniziare il pubblico alla filosofia Node, creando una piccola sfida a chi riusciva a finire il numero più alto di esercizi.
Il relatore si è prestato a rispondere a tutte le domande sull’utilizzo e le funzionalità del linguaggio.
 
learnyounode in azione
 
L’abitudine di Matteo Collina a presenziare davanti a platee numerose e tecniche ha reso l’intero workshop dinamico e professionale al tempo stesso.Commit University ringrazia Matteo per il contributo che ha apportato.
 
Come nelle altre occasioni, anche per questo evento, uno sviluppatore interno ha esposto un progetto realizzato da Commit attraverso l’utilizzo di Node.js.
Grazie anche a Claudio per il suo lavoro e il suo entusiasmo.
 
Al più presto disponibile il video dell'evento e il materiale presentato durante ilk Workshop.
Grazie a tutti voi!
 

Tag