Chi siamo: Stefano Viani

Chi siamo: Stefano Viani

 

Il Project Manager è un ruolo chiave nello sviluppo di ogni progetto, detta i tempi, controlla le scadenze ed è il ponte che unisce clienti e team di lavoro,  garantendo supporto ad entrambi durante tutte le fasi del progetto.

Tra scadenze e svariati progetti da gestire Stefano Viani ci ha dedicato un po’ di tempo per rispondere a qualche domanda.

 

Ciao Stefano, ormai è qualche mese che sei in Comm.it, raccontaci come hai conosciuto l’azienda

Ciao!

Sono entrato in contatto con Comm.it l’anno scorso, in un periodo in cui stavo cercando nuove sfide e opportunità.

Dopo essere stato contattato su Linkedin, ho fatto varie ricerche sull’azienda e sul loro core business e da subito ho pensato potesse essere un’ottima occasione per sperimentare nuove esperienze in un ambito lavorativo diverso da quello a cui ero abituato.

 

Perchè hai deciso di iniziare questa nuova esperienza in Comm.it?

Una delle mansioni principali di un PM, oltre che gestire un gruppo di lavoro, è quello di valorizzare al meglio i punti di forza delle persone, facendo sì che ognuno sia messo nelle condizioni di dare il meglio di sé.

In Comm.it ho avuto modo di sviluppare questa caratteristica fondamentale, responsabilizzando i colleghi a mettersi alla prova in nuove sfide professionali.

 

Che consigli daresti ad un giovane che vuole intraprendere questo percorso?

Di saper ascoltare le persone e capire qual’è il loro reale bisogno, perché fare project management non significa solo “fare bene il progetto”, ma anche accertarsi che quello che realizziamo sia realmente quello di cui il cliente ha bisogno.

 

Quali strumenti di gestione non possono mancare ad un PM?

Microsoft Project e Atlassian Jira.

Sono strumenti che facilitano il lavoro del PM: permettono di gestire le varie attività durante tutto l’arco di vita di un progetto:  dalla stima del tempo necessario, passando dalla pianificazione dei task e dall’organizzazione del team, fino ad arrivare al rilascio e ai test finali. 

Inoltre sono fondamentali per tenere sotto controllo i costi ed il budget.

 

Quanti caffè al giorno? 

Cerco di non contarli! E se anche ci provassi probabilmente perderei il conto! 

 

Hobbie?

Nel mio tempo libero svolgo varie attività: amo la montagna, fare trekking e non disprezzo la lettura di un buon libro o una sfida ai videogiochi  

 

 

Non perderti, ogni mese, un’approfondimento su uno dei nostri ragazzi!  Info, consigli e curiosità sul loro ruolo all’interno di Comm.it!

E se vuoi sapere di più su di noi, visita la nostra pagina “Chi Siamo“!